IN PALESTINA.
CONTRO MURI E BANDIERE.

Iniziativa a sostegno di Anarchici Contro il Muro

Gli Anarchici Contro il Muro sono un gruppo di azione diretta nato nel 2003 in risposta al muro che Israele sta costruendo nei territori palestinesi e nei territori occupati della West Bank.

Il gruppo Ŕ nato intorno alla formazione di un campeggio di protesta nel villaggio di Mas'ha, dove il muro era vicino e lasciava il 96% dei terreni del villaggio dal "lato israeliano". La loro azione si Ŕ poi concentrata sul villaggio di Bil'in, dove i terreni agricoli del villaggio stavano per essere confiscati da Israele, e su diversi altri villaggi della West Bank. La loro azione muove dalla convinzione che sia possibile fare qualcosa di pi¨ che manifestare dentro Israele o partecipare ad azioni umanitarie. L'occupazione israeliana e l'apartheid non finirÓ da sola, l'azione degli Anarchici Contro il Muro tenta di renderla ingovernabile ed ingestibile per farla finire. Per questo si oppongono fisicamente ai bulldozers, alle armi e all'occupazione, coordinandosi con i comitati popolari locali.

L'azione promossa dagli Anarchici Contro il Muro di autorganizzazione coordinata tra attivisti israeliani e i comitati popolari palestinesi dimostra nella pratica le possibilitÓ reali di convivenza dei due popoli, vittime, entrambi, delle politiche guerrafondaie degli stati o para-stati che li governano (vittime inconsapevoli, la gran parte degli ebrei israeliani che in questo modo infliggono ai palestinesi quella stessa morte e distruzione di cui nel passato sono stati vittime).

Oggi pi¨ che mai la recrudescenza del conflitto evidenzia come l'autorganizzazione solidale dal basso sia l'unica risposta possibile ed efficace alla politica statale e parastatale che si nutre di guerra e di separazione.

IN PALESTINA.
CONTRO MURI E BANDIERE.

Giovedý 29 gennaio 2009

Iniziativa a sostegno degli Anarchici Contro il Muro, gruppo di azione diretta nato nel 2003 che lotta insieme ai contadini palestinesi contro il muro dell'apartheid che Israele sta costruendo nei territori occupati della West Bank.

Aula Rasetti - Vecchio Edificio di Fisica - La Sapienza

ORE 16.30 - PROIEZIONE DEL FILM DOCUMENTARIO "Bil'in my love" DI S. POLLAK

A SEGUIRE - DIBATTITO E APERITIVO BENEFIT

Organizzano:
Ciurma pirata antimilitarista   -   FdCA   -   CDA-Libreria "Anomalia"

 

scarica il manifesto (1,7 Mb)